Registrazione
Regole ad EGO
Regole per entrare in Italia

Per gestire nel miglior modo possibile il lavoro durante il difficile periodo di COVID-19, ego ha implementato un protocollo il cui scopo è proteggere chi accede alla struttura di EGO.

Questo processo si applica a tutti i membri della collaborazione Virgo e al personale di EGO. A chi si rifiuta di rispettarlo verrà negato l’accesso al sito di EGO.

Informazioni

qui si trovano:

 

  • Un preciso schema della procedura da seguire in caso di contatto stretto, fornita dal Consiglio dei Ministri italiano, in  ITALIANO – FRANCESEINGLESE
  • La definizione del ministero italiano di “contatto stretto” in:
Italiano - CONTATTO STRETTO
E considerato un contatto stretto una persona:

  • che vive nella stessa casa di un caso COVID-19
  • che ha avuto un contatto fisico diretto con un caso COVID-19 (per esempio la stretta di mano)
  • che ha avuto un contatto diretto non protetto con le secrezioni di un caso COVID19 (ad esempio toccare a mani nude fazzoletti di carta usati)
  • che ha avuto un contatto diretto (faccia a faccia) con un caso COVID-19, a distanza minore di 2 metri e di almeno 15 minuti
  • che si è trovata in un ambiente chiuso (ad esempio aula, sala riunioni, sala d’attesa dell’ospedale) con un caso COVID-19 in assenza di DPI idonei
  • un operatore sanitario o altra persona che fornisce assistenza diretta ad un caso COVID-19 oppure personale di laboratorio addetto alla manipolazione di campioni di un caso COVID-19 senza l’impiego dei DPI raccomandati o mediante l’utilizzo di DPI non idonei
  • che ha viaggiato seduta in treno, aereo o qualsiasi altro mezzo di trasporto entro due posti in qualsiasi direzione rispetto a un caso COVID-19; sono contatti stretti anche i compagni di viaggio e il personale addetto alla sezione dell’aereo/treno dove il caso indice era seduto
Français - CAS CONTACT
Est considérée cas contact une personne :

  • qui habite dans la même maison qu’un cas COVID-19
  • qui a eu un contact physique avec un cas COVID-19 (par exemple une poignée de main)
  • qui a eu un contact direct non protégé avec des sécrétions d’un cas COVID 19 (par exemple, toucher un mouchoir usagé à mains nues)
  • qui a eu un contact direct (face à face) avec un cas de COVID-19, à une distance inférieure à 2 mètres et au moins 15 minutes
  • qui a été dans un environnement fermé (par exemple un auditorium, une salle de réunion, une salle d’attente à l’hôpital) avec un cas COVID-19 en l’absence d’EPI adapté (Equipement de Protection Individuelle)
  • un agent de santé ou une autre personne qui fournit une assistance directe à un cas de COVID-19 ou du personnel de laboratoire affecté à la manipulation d’échantillons d’un cas de COVID-19 sans l’utilisation de l’EPI recommandé ou par l’utilisation d’un EPI inapproprié
  • qui a voyagé assise en train, en avion ou tout autre moyen de transport à moins de deux sièges dans n’importe quelle direction par rapport à un cas COVID-19; les compagnons de voyage et le personnel affecté à la section de l’avion / train où se trouvait le cas sont également des contacts étroits
English - CLOSE CONTACT
Is considered as close contact a person:

  • living in the same house of a COVID-19 case
  • who had a physical contact with a COVID-19 case (for example a hand shake)
  • who had a direct unprotected contact with secretions from a COVID 19 case (for example touching used kleenex with your hands)
  • who had a direct contact (face to face) with a COVID-19 case, at a distance of less than 2 meters and at least 15 minutes
  • who has been in a closed environment (for example an auditorium, a meeting room, a waiting room at the hospital) with a COVID-19 case in the absence of suitable PPE (Personal Protective Equipment)
  • a health worker or other person who provides direct assistance to a COVID-19 case or laboratory personnel assigned to handling samples of a COVID-19 case without the use of recommended PPE or through the use of unsuitable PPE
  • who traveled seated by train, plane or any other means of transportation within two seats in any direction relative to a COVID-19 case; the travel companions and the staff assigned to the section of the plane/train where the case was sitting are also close contacts

REGISTRAZIONE

LA REGISTRAZIONE È OBBLIGATORIA, NON SOLO PER LO STAFF DI EGO MA ANCHE PER I MEMBRI DELLA COLLABORAZIONE VIRGO E DELLE AZIENDE IN VISITA

Qualsiasi membro della collaborazione Virgo, fuori dalla Toscana, che si deve recare sul sito di EGO, per urgenti motivi legati al progetto AdV +, deve prima richiedere una lettera di autorizzazione al gruppo COVID-19 all’indirizzo: , almeno una settimana prima dell’arrivo. La richiesta deve specificare le date di arrivo/partenza, il motivo della visita e le persone con cui potrebbe essere in contatto sul sito. Sebbene, a seconda del paese di origine e della durata del viaggio, potrebbe non essere obbligatorio sostenere un test COVID-19 prima di venire, è comunque fortemente consigliato farlo. In ogni caso, il visitatore deve segnalare se ha sostenuto un test negli ultimi 3 giorni prima del viaggio e, nel caso in cui ciò sia stato fatto, riportare il risultato o il giorno in cui sono attesi i risultati. Infine, il visitatore deve autocertificare che per questo viaggio ha ottenuto l’autorizzazione del direttore del laboratorio.

Chi intende recarsi ad EGO nelle prossime settimane dovrà:

  • richiedere l’autorizzazione ad accedere alla struttura di EGO attraverso il seguente modulo, al più tardi una settimana prima e se proviene dall’esterno della Toscana
  • dopo aver ricevuto l’autorizzazione dal Direttore di EGO, registrarsi al seguente link: https://indico.ego-gw.it/category/22/

Queste informazioni ci aiuteranno a monitorare il numero di persone presenti nella struttura in modo da evitare sovraffollamenti e organizzare i pranzi.

REGOLE aD EGO

Al controllo di sicurezza sarà necessario:

  • mostrare la propria autorizzazione;
  • controfirmare la propria registrazione;
  • sottoporsi al controllo della temperatura corporea.

Per gestire nel miglior modo possibile il lavoro durante il difficile periodo di COVID-19, EGO ha implementato un protocollo con lo scopo di proteggere chi accede alla struttura di EGO.

Questo protocollo spiega, fra le altre cose, l’organizzazione dei pranzi al ristorante di EGO e la riorganizzazione degli uffici per rispettare le regole di distanziamento sociale.

 

Occupazione massima degli uffici

Per garantire la massima occupazione di ogni ufficio abbiamo implementato uno strumento per prenotare un ufficio quando ci si deve recare ad EGO, anche se si tratta del proprio ufficio (tutti i collaboratori possono accedere a questo strumento usando le proprie normali credenziali). Prenota un ufficio ad EGO.

Se non si hanno ancora le chiavi dell’ufficio che si è prenotato, si prega di contattare .

Vi chiediamo di attenervi a queste raccomandazioni di occupazione massima e avvisiamo che saranno svolti controlli periodici.

Riguardo alle stanze comuni, e soprattutto le sale riunioni, l’organizzatore della riunione ha la responsabilità di evitare il superamento del numero massimo di persone permesse nella stanza. Se ciò non fosse possibile dovrà scegliere una stanza più grande o, come descritto nelle regole generali, chiedere ad alcuni dei presenti di partecipare alla riunione in remoto dal proprio ufficio. Vi chiediamo di seguire queste regole con il massimo rigore.

Regole per entrare in Italia

In sintesi
  • In Italia è ora obbligatorio indossare una mascherina in ogni momento: sia negli spazi chiusi accessibili al pubblico che in altri spazi chiusi diversi da abitazioni private, ma anche all’esterno, “ a meno che non ci si trovi in una situazione di continuo isolamento”;
  • Tutti i viaggiatori devono compilare questo modulo prima di entrare in territorio italiano;
  • Comunicare all’autorità sanitaria regionale il proprio arrivo in Toscana usando un modulo online disponibile in francese (consultare la lista delle ASLs regionali e rispettivi numeri di telefono);
  • Presentare il risultato negativo di un test molecolare (PCR) o antigenico svolto da meno di 72 ore, o sottoporsi ad un test all’arrivo in Italia (a seconda del luogo da cui si proviene o che si è attraversato);
  • Fanno eccezione soggiorni di durata inferiore a 120 ore per necessità di lavoro, salute o assoluta emergenza

Per maggiori informazioni:

Ministero Italiano degli Affari Esteri – Ministère Français de l’Europe et des Affaires EtrangèresMinisterio de Exteriores de España

Contatti

Via E. Amaldi,5
56021 Cascina (PI) – Italia
Tel +39 050 752511
Contattaci
Come raggiungerci

EGO è un consorzio di