La Notte Europea della Ricerca 2020 ad EGO/Virgo

Nov 20, 2020

Nonostante la pandemia COVID-19, EGO e la collaborazione Virgo manteranno l’appuntamento, anche quest’anno, per raccontarvi e mostrarvi il meraviglioso mondo delle onde gravitazionali.

In occasione della Notte Europea della Ricerca il 27 novembre 2020, EGO e Virgo apriranno infatti le porte ai visitatori, anche se questa volta si tratterà di una visita live online. Ci mancherà solo il gelato criogenico!

Programma della giornata del 27 novembre 2020:

  • 11:00: visita virtuale in italiano (info e registrazione qui)
  • 14.30: visita virtuale in inglese (info and registrazione qui)
  • 16:00: Le onde gravitazionali, i fenomeni cosmici più violenti, ma anche la Luna e i pianeti più vicini a noi, saranno i protagonisti de “Il Suono dell’Universo”, evento online (con la traduzione simultanea in italiano) con racconti, interventi e brevi video di scienziati e artisti di livello internazionale. (info and registrazione qui)

Tutti gli eventi sono stati organizzati nell’ambito del progetto Bright Night 2020 e saranno in diretta sulla pagina facebook di EGO e Virgo.

Visita online EGO e Virgo!

Virgo è uno dei tre più grandi e sensibili rivelatori di onde gravitazionali al mondo ed è costituito da un interferometro laser, con bracci di 3 km, situato nella campagna vicino a Pisa. Sarete collegati in diretta con lo European Gravitational Observatory (EGO), dove è installato l’esperimento Virgo, a cui partecipano centinaia di ricercatori europei. Saranno proprio alcuni di questi a guidarvi per scoprire i punti cruciali del rivelatore: i lunghi tunnel in cui si propagano i laser, gli specchi dell’interferometro sospesi in campane a vuoto alte 11 metri e gli innumerevoli controlli automatizzati che fanno funzionare tutti i componenti di Virgo. Infine in una sessione interattiva scoprirete la complessità di questo straordinario strumento, in grado di ascoltare l’eco di eventi cosmici avvenuti a milioni o miliardi di anni luce dalla Terra.

Registrati qui per la visita del 27 novembre 2020 ore 11 (in italiano):
https://us02web.zoom.us/webinar/register/WN_I-sDXolGT92wcSUvnC8E_w

Il Suono dell’Universo

a cura di EGO in collaborazione con il Museo della Grafica di Pisa

Le onde gravitazionali, i fenomeni cosmici più violenti, ma anche la Luna e i pianeti più vicini a noi, saranno protagonisti, a partire dalle 16 del 27 novembre 2020, de “Il Suono dell’Universo” evento online con racconti, interventi e brevi video di scienziati e artisti di livello internazionale, tra cui Tomás Saraceno, Lilian Lijn, Wanda Díaz-Merced, Bernard Foing e Yves Langevin, Alessandro Tosi e Stavros Katsanevas.

È possibile seguire l’evento sulla pagina Facebook di EGO e Virgo o registrandosi al link di seguito per il Webinar Zoom:

https://us02web.zoom.us/webinar/register/WN_Y4jcQF91S52tgop5x8LsJQ

Programma

  • Introduzione  e saluti. Stavros Katsanevas, EGO Director
  • Il suono dei Pianeti,  Yves Langevin, co- Principal Investigator Bepi Colombo & JUICE (ESA Missions),
  • “GW181124“ video di Raphael dalla Porta
  • Wanda- Diaz Merced, astrophysicist and sonification expert
  • “The politics of Solar Rhythms: Cosmic Levitation” video di Tomas Saraceno
  • Il suono dell’a Luna, Bernard Foing, astrophysicist, Executive Director International Lunar Exploration Working Group, ILEWEG
  • “moonmeme”, Liliane Lijn, video e discussione con l’artista
  • Alessandro Tosi, Scientific Director, Museo della Grafica
  • Tavola rotonda e discussione moderata da Paola Antolini, antropologa e giornalista
  • Surfing Einstein. On the track of Gravitational waves” Margherita Cappelletto e Campos Olivé (film trailer) presentato da Valerio Boschi, ricercatore INFN
  • “Alla scoperta della Luna!” Osservazioni astronomiche in diretta a cura dell’Associazione Cascinese Astrofili

In attesa del 27 novembre, incontra Matthieu, Valerio, Julia, Matteo, Beatrice e Luca, che vi raccontano il loro specifico ambito di competenza.